Libreria Bonilli

Categorie

Editori

Pubblicità

Newsletter

Pediatria essenziale

Burgio, Martini, Nespoli, Notarangelo.

Edi-ermes 2012

1948 pagg.

isbn 9788870512250

Altri dettagli

Prezzo scontato!
167,20 €

190,00 €

(prezzo ridotto di 12 %)

ediermes 2012


“Nessuno nasce per propria volontà e quindi siamo tutti impegnati a far vivere bene chi nasce”. Particolarmente impegnati sono, ovviamente, i genitori e i pediatri che – per vocazione, missione o scelta – devono al meglio conoscere i bambini e gli adolescenti e al meglio assisterli: perché crescano sani o, se malati, possano tornare a vivere in buona salute.
Nella nuova edizione di Pediatria essenziale tutti coloro che vi hanno preso parte si sono ispirati a queste considerazioni.
Questa V edizione si presenta agli studenti di Medicina e agli specializzandi in Pediatria come un “libro corale” unitario, in cui trovare opinioni professionali, formative, solide, attuali, aggiornate, condivise e condivisibili. 
Un libro nel quale tutti i medici che si occupano di infanzia e di adolescenza troveranno una guida professionale, scientifica, sperimentata e sicura.

Questo testo, giunto alla quinta edizione a 33 anni dalla prima, si basa sui seguenti presupposti fondamentali:

  • la pediatria è la branca della medicina che si occupa del bambino, della sua crescita, del suo sviluppo e dell'assistenza che gli compete, nonché delle sue malattie e del loro trattamento;
  • l'approccio pediatrico deve considerare tanto la fisiologia quanto la patologia della crescita: in questo ambito vanno fatte rientrare in senso stretto le malattie che di per sé incidono sull'andamento della crescita e sullo sviluppo e quelle che si succedono lungo l'età della crescita. Proprio in tal senso è analizzata la patologia diversificata - appunto - per fasce di età, ma per giudicare della buona salute di un bambino, è preliminare conoscere i parametri fisiologici della crescita;
  • la rivoluzione medico-biologica che ha caratterizzato questi anni e la grande accelerazione nell’acquisizione di conoscenze e nei processi di comunicazione richiedono che il pediatra sia in grado di stare al passo con i tempi e con le necessità dei bambini e delle loro famiglie, protagonisti del nuovo millennio.

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Solo utenti registrati possono postare commenti.

Carrello  

(vuoto)