Libreria Bonilli

Categorie

Editori

Pubblicità

Newsletter

I ruderi e la Guerra. Memoria, ricostruzioni e restauri

Casiello Stella

Nardini Editore 2011

Pagg. 180 

Isbn: 9788840441979

 

Altri dettagli

Prezzo scontato!
22,50 €

25,00 €

(prezzo ridotto di 10 %)

Nardini Editore 2011


INDICE
Stella Casiello, Guerra e rovine
Marco Pretelli, Germania Anno Zero tra ricostruzione postbellica e riunificazione della Nazione
Gianluigi de Martino, Ricostruzioni a Berlino
Andrea Pane, La guerra e le rovine in Inghilterra. Memoria, conservazione, restauro: da Londra a Coventry
Riccardo de Martino, Le ricostruzioni in Francia nel secondo dopoguerra. Perret e gli altri
Renata Picone, Pompei alla guerra. Danni bellici e restauri nel sito archeologico
Valentina Russo, Ruderi di guerra nella dimensione urbana. Conservazione, integrazione, sostituzione in ambito italiano (1975-2010)
Antonella Cangelosi, Note sulla ricostruzione del centro storico di Palermo. Idee e proposte dai piani
INDICE DEI NOMI
ENGLISH ABSTRACTS

I bombardamenti del secondo conflitto mondiale hanno lasciato, con le macerie, segni tangibili di danni e distruzioni al patrimonio architettonico e archeologico nell'intera Europa: le scelte di intervento che hanno fatto seguito alla guerra si sono dimostrate, nella seconda metà del Novecento, accomunate, nella maggioranza dei casi, dalla volontà di risarcire le ferite belliche attraverso il ritorno ad un'unità, morfologica e figurativa, di quanto distrutto. Dalla Francia alla Germania, dall'Inghilterra all'Italia, il problema del "vuoto" generato da un evento così drammatico ha posto intellettuali e operatori di frente a complesse e dibattute scelte, anche subordinate a ragionamenti di ordine sociale e, soprattutto, psicologico. I saggi presenti nel volume rileggono e interpretano posizioni teoriche e ricadute progettuali generatesi dal confronto con quanto ha perso, per le ferite causate dalla seconda guerra mondiale, la propria pregressa leggibilità. Ciò porta ad esplorare i campi dell'architettura e dell'archeologia per indagare come si siano affrontate delicate questioni connesse alla parziale distruzione di aree archeologiche quali Pompei e di intere parti urbane in Italia e in altre nazioni europee. Il carattere ancora tutto attuale delle problematiche fa sì che la riflessione storico-critica sia misurata con progetti e realizzazioni ancora in larga parte irrisolti.

 

  • Anno 2011
  • Autore Casiello Stella
  • codice isbn 9788840441979
  • Nota Copertina flessibile
  • Pagine 180 con foto b/n.

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Solo utenti registrati possono postare commenti.

Carrello  

(vuoto)

Ultimi Arrivi

In questo momento non ci sono nuovi arrivi