Libreria Bonilli

Categorie

Editori

Pubblicità

Newsletter

Dipendenze comportamentali. Criteri, evidenze, trattamento

Rosenberg K. - Curtiss Feder L.

EDRA 2015

pagine 432

ISBN 9788821440083

 

Altri dettagli


19,00 €

EDRA 2015


Il DSM-5 ha introdotto una nuova categoria clinica chiamata “dipendenza comportamentale” (esplicitamente quella dal gioco d’azzardo, implicitamente le altre, fra cui il gioco online e l’uso di Internet), ponendo immediate esigenze di aggiornamento professionale per psicoterapeuti e psichiatri. In cosa differisce una dipendenza comportamentale da un disturbo del controllo degli impulsi? Quali sono i criteri per determinare che alcuni comportamenti sono dipendenze? Che cosa comportano tali differenze in termini di trattamento efficace?


Questo è il primo e più autorevole testo mai scritto sul tema delle dipendenze comportamentali (differenti dalle addiction relative a sostanze/farmaci) e si propone come punto di riferimento unico (per ora) del settore in ambito professionale (e potenzialmente accademico). Questo lavoro spiega esaurientemente i criteri utilizzati per determinare la dipendenza, le prove per identificare comportamenti assortiti come dipendenze, e il trattamento evidence-based per ciascuno di essi. Si tratta di una risorsa preziosa e puntuale per qualsiasi professionista clinico (psicoterapeuta, psichiatra, medico) che cura le dipendenze.

✔✔ Guida di riferimento per la nuova categoria DSM-5 di “dipendenza comportamentale”

✔✔ Rassegna esaustiva delle varie dipendenze comportamentali

✔✔ Definizione dei criteri per diagnosticare ogni dipendenza comportamentale, per ana- lizzare un ampio spettro di comportamenti suscettibili di diagnosi, per comprendere le differenze con la vecchia classificazione dei disturbi del controllo degli impulsi

✔✔ Diagnosi e trattamento evidence-based per ogni dipendenza comportamentale

 

 

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Solo utenti registrati possono postare commenti.

Carrello  

(vuoto)