Libreria Bonilli

Categorie

Editori

Pubblicità

Newsletter

Misurare la performance del sistema sanitario

Vasselli - Filippetti - Spizzichino

Pensiero Scientifico 2005

214 pagine

ISBN 9788849001358

Altri dettagli


18,00 €

Pensiero Scientifico 2005


Il diritto a stare bene, naturalmente e innanzitutto, ma anche ad accedere con facilità a un servizio o ad una prestazione, a ricevere cure appropriate ed efficaci, ad essere inseriti in una rete assistenziale equa e di qualità, ecc. coincidono sostanzialmente con i risultati di performance del sistema sanitario. Ma come possono essere verificati? Non è ancora stato elaborato nel nostro Paese un modello concettuale di performance che possa fungere da riferimento. Tale lavoro tenta di dare una risposta a questo problema considerando da un lato che soltanto dal ragionamento e dalla conseguente costruzione di un metodo possono nascere le decisioni e poi le azioni, e dall’altro che la rendicontazione è un obbligo morale per chi amministra e gestisce. L’approfondimento del rapporto risultati attesi/risultati raggiunti concerne infatti tanto i decisori politici (per verificare quanto realizzato rispetto a quanto programmato), quanto gli operatori (per capire come e quanto il loro lavoro produca effetti concretamente misurabili), quanto ancora i cittadini utenti (per sapere il modo con cui i loro soldi vengono spesi dal servizio pubblico).

 

IL MODELLO CONCETTUALE

Il contesto di performance 1

Impostazione del documento

LA DIVERSA IMPLEMENTAZIONE DELL’IDEA DI PERFORMANCE

Il quadro di riferimento 7

 Il punto di vista dell’OMS 7

 Il punto di vista dell’OCSE 9

 Il punto di vista dell’UE 10

La situazione in Italia 11

Una proposta 12

 Finestra 2.1 European Community Health Indicators (ECHI) Project 17

 Finestra 2.2

La Commissione per la Garanzia dell’Informazione Statistica (CGIS)

 COMPONENTI E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE

Stato di salute 19

Accessibilità 21

Rispondenza 23

Appropriatezza 29

Efficacia 33

Efficienza 38

Equità 40

Finestra 3.1 Il dibattito sugli indicatori di stato di salute 49

Finestra 3.2 Il metodo APPRO 54

Finestra 3.3 I risultati dell’indagine multiscopo in tema di equità 54

Finestra 3.4 I determinanti di consumo

IL TEMA DELLA QUALITÀ

Lo stato attuale 57

La posizione dell’OMS 58

La posizione dell’OCSE 59

La posizione dell’UE 62

Un’interpretazione della situazione in Italia 63

L’accreditamento 66

La qualità relazionale 74

Finestra 4.1 L’Health Care Quality Project

80 Finestra 4.2 Il Progetto ExPeRT 81

Finestra 4.3 L’accreditamento istituzionale

 PER UN SISTEMA DI INDICATORI

Premessa 85

Caratteristiche di un sistema di indicatori 87

Le fasi per la costruzione di un sistema di indicatori 89

Lo scenario internazionale 91

Lo scenario italiano 93

Il sistema di garanzie dei LEA 97

Le possibilità di sviluppo 106

Finestra 5.1 I sistemi esperti di indicizzazione degli indicatori 108

Finestra 5.2 La costruzione di un sistema di indicatori 110

Finestra 5.3 Il sistema di indicatori ECHI: la struttura 111

Finestra 5.4 Il sistema di indicatori ECHI: le informazionisugli indicatori 111

Finestra 5.5 Il programma Healthy People 2010 113

Finestra 5.6 I sistemi di indicatori integrati, tematici e multifonte 114

Finestra 5.7 Il datawarehouse Health for all (HFA)

ARGOMENTI DI APPROFONDIMENTO 127

La misura dell’efficienza 127

La misura dell’efficacia 131

La misura del “punto di vista del paziente”.

 

 


 

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Solo utenti registrati possono postare commenti.

Carrello  

(vuoto)