Libreria Bonilli

Categorie

Editori

Pubblicità

Newsletter

Ipnosi: storia e tecniche

Godino A., Toscano A.

Franco Angeli 2007

Pagg. 160

Isbn: 9788846482778

 

Altri dettagli


25,00 €

Franco Angeli 2007


 

L'ipnosi gode di una storia estremamente antica - risale agli Assiro-babilonesi - e di una riscoperta moderna - dall'Illuminismo a Freud - ma anche di una pessima fama e di un alone di mistero, tanto che nel corso degli anni è stata oggetto di molteplici accuse: impostura, furto della volontà, immoralità, quasi fosse una pratica magica.
Superando pregiudizi e pressapochismi, si può capire e spiegare in modo sistematico ed esauriente che cos'è l'ipnosi, come funziona, a cosa serve? 
Il volume intende dare risposte a questi quesiti, "riabilitare" l'ipnosi come tecnica di modificazione della coscienza senza nulla di magico o di tenebroso e dimostrarne la validità nel risolvere problemi complessi. È infatti ormai riconosciuto che con l'ipnosi si possono curare molti disturbi psichici e organici: si può partorire senza dolore e senza farmaci, riposarsi profondamente in pochi minuti, potenziare la memoria di eventi lontani e minuti (viene infatti utilizzata nelle testimonianze criminali e in psicoanalisi), aumentare l'attenzione e l'efficienza mentale, la resistenza alla fatica ...
Dopo un excursus sulla nascita e la storia dell'ipnosi, gli autori analizzano a cosa serve e quando serve, propongono tecniche, forniscono indicazioni nell'uso terapeutico, analizzano le ricerche più recenti sui meccanismi di alterazione della coscienza e la trance ipnotica. 
Utilizzando un linguaggio conciso e diretto, il volume si propone un duplice obbiettivo informativo e formativo, rappresentando un utile strumento per gli studenti di psicologia e per quanti intendono avvicinarsi alla pratica ipnotica. 

Antonio Godino, ordinario di Psicologia generale presso l'Università di Lecce, psicologo clinico e psichiatra, ha compiuto ricerche nei campi della psicologia dell'arco di vita, della percezione visiva e musicale, dell'elaborazione degli stimoli e codifica mnestica, delle alterazioni indotte della coscienza e vissuto onirico. È autore di circa 150 pubblicazioni scientifiche, fra cui: Nel profondo dell'anima (2002). Nella mente del mostro. Psicologia dei serial killer (2004), Far ridere non è uno scherzo. Psicologia del comico e delle comiche in cento film (2006). 
Antonio Toscano, dottore in Filosofia, da anni si dedica allo studio dei meccanismi degli stati alterati di coscienza e dell'ipnosi.

 

INDICE:

Antonio Godino, Antonio Toscano, Dal tempio al lettino
(Fase magico-religiosa; Fase magneto-fluidica; Charcot e la Scuola della Salpêtrière)
Antonio Godino, Stati (secondi) della mente e cervello
(Fase psicologica; Fase fisiologica; I cari "stati" dell'ipnotismo e suggestionabilità costituzionali; Il concetto di profondità dell'ipnosi dal lato psicologico e terapeutico; Ipnositerapia: aspetti e premesse di ordine medico-internistico, psicosomatico, psicoanalitico e psichiatrico; La trance ipnotica)
Antonio Toscano, Morte e persistenza dell'ipnosi
(I primi studi di Freud ed i suoi contatti con la Scuola di Charcot; Freud e l'ipnosi; Permanenza dell'ipnosi nella psicoanalisi)
Antonio Godino, Antonio Toscano, Com'è, come funziona, quanto e quando serve
(Le principali tecniche induttive; Metodi di approfondimento della trance; Sintomatologia psichica dell'ipnosi; Suggestioni e comandi "post-ipnotici"; Sintomatologia somatica, neurovegetativa, endocrinoumorale e viscerale; Aspetti psicologici delle varie tecniche; Indicazioni terapeutiche; Tecniche derivate dall'ipnosi)
Bibliografia
Indice analitico.

 

 

  • Anno 2007
  • Autore Godino A., Toscano A.
  • codice isbn 9788846482778
  • Nota Copertina flessibile
  • Pagine 160

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Solo utenti registrati possono postare commenti.

Carrello  

(vuoto)