Libreria Bonilli

Categorie

Editori

Pubblicità

Newsletter

Crime Classification Manual. Un sistema standardizzato per indagare e classificare i crimini violenti.

Douglas J.E., Burgess W. e A.G.

A cura di Picozzi Massimo

Edi-ermes 2017

Pagg. 656

Isbn: 9788870515374 

Altri dettagli

Prezzo scontato!
31,50 €

35,00 €

(prezzo ridotto di 10 %)

Edi-ermes 2017


Robert Ressler e John Douglas, con la collaborazione della psichiatra Ann Burgess hanno esaminato migliaia di casi, intervistato killer efferati e vittime disperate. Nei primi anni Ottanta hanno creato la Behavioral Science Unit, la celebre Unità di Scienze del Comportamento dell’FBI, a Quantico. Si sono occupati di omicidi seriali, di reati contro i minori, di attentati dinamitardi e incendi dolosi. Sono stati loro a fondare una nuova disciplina, quella del criminal profiling, uno strumento capace di restituire l’identikit di un criminale sconosciuto partendo dalla scena del delitto che ha commesso.
Nel 1992, insieme al professor Allen Burgess, hanno deciso di raccogliere la loro esperienza in un testo fondamentale, il Crime Classification Manual. Un libro indispensabile per comprendere il crimine violento, i moventi, i metodi di indagine, l’apporto dei laboratori della scientifica, le tecniche di approccio e di interrogatorio ai sospettati. 
Rivolta ai professionisti delle forze dell’Ordine, agli specialisti di igiene mentale, ma anche a giudici e avvocati, agli appassionati di scienze criminologiche, la terza edizione del Crime Classification Manual si presenta totalmente rinnovata e ampliata nelle parti che riguardano la globalizzazione e le nuove tecnologie, dal traffico di esseri umani ai crimini informatici. Con un posto di rilievo dedicato al terrorismo internazionale. 
PARTE I Analisi del crimine e investigazione
- Classificazione dei crimini: passato e presente 
- Nozioni di investigazione criminale per l’analisi della scena del crimine 
- L’impatto di Internet, della tecnologia e delle analisi forensi sulle indagini criminali 
- Agenzie locali, federali e internazionali 
- Classificazione dei crimini in rapporto alla gravità: dalle aggravanti alla depravazione 
PARTE II Classificazioni
- Omicidio legato al crimine organizzato 
- Omicidio per motivi personali
- Omicidio a sfondo sessuale 
- Omicidio per estremismo e omicidio in ambito medico 
- Omicidio legato all’appartenenza a un gruppo 
- Incendio doloso/attentato dinamitardo 
- Stupro e aggressione a sfondo sessuale 
- Crimini non letali 
- Crimini informatici 
- Aumento della criminalità globalizzata 
- Omicidio di massa e omicidio seriale 
- Veleni e agenti biologici usati come armi 
PARTE III Questioni legali
- Colloqui, interrogatori e confessioni di reati 
- Peter Shellem

 

  • Anno 2017
  • Autore Douglas J.E., Burgess W. e A.G.
  • codice isbn 9788870515374
  • Edizione Seconda italiana.
  • Nota Copertina flessibile
  • Pagine 656

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Solo utenti registrati possono postare commenti.

Carrello  

(vuoto)

Ultimi Arrivi

In questo momento non ci sono nuovi arrivi

Offerte

Tutte le Offerte